Prosciutto da "Cinta Senese DOP"

Peso: 8 Kg circa

La particolare passione con cui viene effettuata la lavorazione delle carni da “Cinta senese DOP”, l’impegno nella cura dei dettagli e l'unicità della materia prima impiegata sono i principali elementi che rendono il prosciutto da “Cinta senese DOP” un prodotto d’eccellenza, apprezzato e conosciuto non solo in Italia, ma in tutto il mondo.

prodotto non acquistabile

Caratteristiche del salume
Presenta delle carni di colore rosso, una bassa percentuale di grasso infra ed intramuscolare e un grasso sottocutaneo compatto e di colore bianco, con leggere venature rosate.

Stagionatura
La stagionatura viene realizzata in appropriati locali appositamente attrezzati per consentire un adeguato ricambio dell’aria ad una temperatura controllata per un periodo di tempo che varia dai 18 ai 24 mesi in base alla pezzatura del prodotto.

Tecniche di lavorazione
La coscia fresca da “cinta senese DOP”, abilmente rifilata, viene massaggiata da mani esperte e ricoperta da una giusta quantità di sale per pezzo unito ad aromi naturali secondo un’antica ricetta della famiglia Tognetti. I  prosciutti, posti su assi di legno, vengono fatti riposare per raggiungere il giusto grado di salatura e, dopo successive manipolazioni, le cosce vengono appese in apposite celle che permettono un’asciugatura graduale e progressiva del prodotto.
La parte muscolare non rivestita da cute viene coperta con sugna, un impasto costituito principalmente da grasso suino; intorno al 6 mese il prosciutto viene trasferito nelle celle di stagionatura dello stabilimento, dove le particolari caratteristiche ambientali concorrono alla comparsa del caratteristico profumo e il sapore del prosciutto da “cinta senese DOP”.

Loading...
Utilizziamo i nostri cookies, e quelli di terzi, per migliorare la tua esperienza d'acquisto e i nostri servizi analizzando la navigazione dell'utente sul nostro sito web. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies. Per saperne di più, consulta la nostra Politica sui Cookies.